Layout tipico del cablaggio nell'appartamento

  • Cablaggio

Gli alloggi per le persone vengono costantemente migliorati. In essi, sempre più apparecchi elettrici che migliorano la vita. Il consumo di elettricità aumenta ei fili posati durante la costruzione producono una risorsa: metallo e isolamento, che perdono proprietà da sovraccarichi, riscaldamento, radiazioni ultraviolette ed effetti meccanici.

Il cablaggio in alluminio ha funzionato da quando i tempi dell'URSS sono stati a lungo necessari per la sostituzione. L'aumento dei requisiti di sicurezza ha abolito il sistema TN-C, che non includeva la messa a terra degli alloggiamenti delle apparecchiature elettriche, l'uso di un sistema di equalizzazione del potenziale e la protezione dalle correnti di dispersione.

I proprietari di vecchi appartamenti non sempre immaginano come vengono messi i cavi nelle loro stanze, perché ci sono molte opzioni per posarli.

Tipi di schemi

La classificazione principale dei collegamenti elettrici viene eseguita per tipo di installazione:

Il primo metodo consente di osservare visivamente il passaggio dei sentieri. È più accessibile, più spesso usato in case di legno.

È più difficile individuare fili nascosti nei muri, nel pavimento o nel soffitto: non sono visibili. In ogni edificio sono stati posati in modi diversi, ma è possibile individuare principi che tengano conto dei tempi di costruzione, dei materiali delle pareti, della tecnologia di installazione.

Cablaggio in alluminio dell'appartamento monolocale

Un tale schema è comune, è stato usato per molto tempo, è adatto per un numero maggiore di locali, è facile da capire e implementare.

Nelle vecchie case di ogni piano c'è un quadro elettrico con un contatore, un interruttore a pacchetto per alleviare la tensione quando si lavora con dispositivi di misurazione e interruttori automatici. Tutte le apparecchiature sono suddivise per ciascun appartamento separatamente.

Fig. 1. Opzione vecchio cablaggio appartamento monolocale

Nell'immagine, per chiarezza, vengono mostrate due scatole di derivazione in ogni stanza, ma, molto probabilmente, i circuiti di uscita e di illuminazione vengono commutati attraverso uno.

Nessun loop di massa è fornito qui. Nel circuito, vengono utilizzati solo zero e fase e il filo neutro non dovrebbe mai essere strappato dai dispositivi di commutazione. Viene alimentato direttamente a tutti i consumatori tramite scatole di derivazione e viene prelevato dal contatore.

Il semplice cablaggio, con o senza saldatura, viene utilizzato per collegare i fili, anche se potrebbero esserci dei morsetti a vite. Al posto di assemblaggio di zero si adatta il maggior numero di fili.

La fase dal misuratore va agli interruttori automatici. Nel nostro esempio, uno alimenta tutte le prese e l'altro - illumina le stanze. Se l'appartamento è dotato di una stufa elettrica, allora la tensione passa ad esso attraverso un automat separato, e i fili sono utilizzati con maggiore potenza: fino a 10 mm 2.

Sono possibili variazioni dello schema:

sono stati usati fusibili invece di quelli automatici;

gli elettricisti durante l'installazione dei fili dopo il contatore hanno confuso la direzione della fase con zero (il circuito non perde la capacità di lavoro, ma è più pericoloso);

È stato aggiunto un gruppo di macchine e i consumatori sono alimentati in modo diverso, ad esempio per un corridoio.

In ogni schema particolare dovrebbe capire attentamente, è possibile la presenza di ponticelli, fili aggiuntivi, anche l'installazione senza scatole di giunzione.

Un modo semplice per capire il principio del design del circuito:

accendere tutti i dispositivi di illuminazione e utilizzare gli apparecchi elettrici nelle prese;

disconnettere alternativamente i consumatori con gli automi nel centralino e monitorare le spie che si sono spente ei dispositivi spenti nelle prese;

analizzare i cambiamenti, registrare o ricordare informazioni, trarre conclusioni.

Tipi di layout nascosto

In pratica, la pavimentazione autostradale:

sopra o all'interno del soffitto;

La disposizione dei fili all'interno del soffitto

Era ampiamente usata negli edifici fatti di mattoni e pannelli di cemento, come la versione principale del cablaggio. Nella costruzione moderna, è anche spesso usato.

Tutti i percorsi con fili dal pannello di distribuzione sono instradati verticalmente sulla parete o al suo interno attraverso le scanalature o condutture incorporate. Gli interni dei pannelli del controsoffitto sono generalmente realizzati con canali per il cablaggio, ma è consentita l'installazione a sospensione o sospesa di soffitti sospesi e sospesi.

Lo stesso metodo viene utilizzato per collegare apparecchi, tutti gli interruttori e le prese elettriche posizionate sulle pareti.

Fig. 2. Una variante del piano di cablaggio all'interno del soffitto

Con un approccio competente all'installazione, tutto il cablaggio è orientato in piani perpendicolari: questo previene danni all'isolamento e al metallo durante la futura perforazione delle pareti per fissare vari oggetti su di essi. Le linee orizzontali dal soffitto non possono essere abbassate sotto i 15 cm per gli stessi motivi.

Le scatole di distribuzione sono assegnate alle loro macchine per fornire la tensione al punto più vicino. L'installazione al loro interno viene eseguita secondo lo schema elettrico.

La disposizione dei fili sotto il pavimento

Questa opzione è stata utilizzata in nuovi edifici con una base di cemento rigido e la creazione di tubazioni forti sotto il rivestimento del pavimento, seguite da soluzioni di colata. Tali misure proteggono in modo affidabile l'isolamento e il metallo da danni meccanici.

Cavi e fili nelle pareti per prese e infissi sono protetti da tubi o scatole di installazione.

Fig. 3. Opzione di cablaggio sotto il pavimento

Metodi di cablaggio combinati

Qui entrambi i metodi descritti sono combinati, ma schemi simili hanno molte sfumature separate.

Case pannello di fabbrica

Hanno l'interno delle piastrelle per pareti e soffitti, canali per la posa di circuiti elettrici. Le rotte collegano tutti i consumatori elettrici attraverso scatole di derivazione con uno schermo introduttivo. In queste autostrade disegnare fili.

Si prega di notare che i tubi qui non possono essere posizionati ad angolo retto, ma a spigoli vivi. La loro posizione può essere determinata solo da dispositivi elettronici con funzioni di ricerca di post nascoste.

Fig. 4. Opzione vecchio cablaggio nell'appartamento

Case costruite dai tempi di Krusciov

Nel caso di vecchi edifici prefabbricati, è stata utilizzata una disposizione di cablaggio piuttosto semplice, che ha ridotto significativamente la tecnologia di costruzione, ma era tutt'altro che sicura.

Gli "spaghetti di alluminio" vengono portati alle prese sotto le assi del pavimento in legno, e giù fino alle lampade dal pavimento del vicino superiore attraverso il foro nella lastra del soffitto. Questa è l'installazione più pericolosa, che di solito non ha alcuna protezione. Spesso si torcono senza saldatura e l'isolamento comincia a rompersi.

Tale cablaggio deve essere rifatto completamente, ma questo è un evento difficile e costoso.

Ciascuno degli schemi considerati può avere diverse deviazioni dal progetto anche negli appartamenti vicini di una casa. Identificarli possono specialista che effettua misurazioni elettriche. Questo lavoro è spesso eseguito sotto tensione, che è pericoloso.

Pertanto, senza una solida conoscenza delle norme di sicurezza e delle abilità pratiche nel lavorare con gli apparecchi elettrici, è meglio non intraprendere un re-equipaggiamento indipendente del proprio appartamento.

Schema di cablaggio nella casa del pannello

In ogni cablaggio di casa sembra diverso. Tutto dipende dall'età della costruzione, dai pavimenti, dal materiale di cui sono fatte le pareti. Per eseguire il lavoro associato alla sostituzione del cablaggio nella casa del pannello, dovrebbe essere presente uno schema di cablaggio dell'appartamento.

Come funziona il cablaggio nella casa del pannello

Le pareti e i pavimenti di queste case sono fatti di pannelli di cemento armato. Fondamentalmente tutte le pareti stanno sopportando. Spesso il cablaggio in tali case è posto in canali di prodotti in calcestruzzo, appositamente preparati durante la fase di costruzione. Questi canali si trovano in luoghi rigorosamente designati, quindi le prese mobili e gli interruttori in un pannello sono un grosso problema.

Lo schema elettrico in case di pannelli prevede che il cablaggio in ogni appartamento deve essere eseguito allo stesso modo. Ma spesso il cablaggio in case diverse e anche in diversi appartamenti della stessa casa viene effettuato in modi diversi.

Il cablaggio in casa, il cui schema prevede di posarlo nella fase finale della costruzione, è spesso situato tra i pannelli dei soffitti e delle pareti. Il bancone si trova sul pianerottolo, ma, naturalmente, ci sono artigiani che lo trasferiscono negli appartamenti. Negli appartamenti per affogarlo nel muro non funzionerà, a causa dello spessore delle pareti. Pertanto, il contatore si trova nei corridoi o nei magazzini.

Il cablaggio in una casa con pannelli, il cui schema presuppone la sua presenza obbligatoria, si trova solitamente in un massetto, a soffitto o sulle pareti, sotto intonaco.

L'opzione migliore se il cablaggio è nel muro e peggio se si trova nel pavimento o nel soffitto. Lo schema elettrico delle case a pannelli è molto obsoleto.

Opzioni di layout

Cablaggio in casa, lo schema. Il cablaggio della centrale può essere eseguito in due modi:

  1. Questo metodo è più obsoleto. Il cablaggio corre lungo il pavimento in speciali fossi nella lastra - i solchi. Questi fossati vengono realizzati in fase di produzione, lo schema elettrico della casa li fornisce in anticipo. Sulle pareti, il cablaggio è consentito sulla parte superiore della lastra e coperto con intonaco. Anche nel soffitto.

Questo cablaggio è facile da sostituire. Quando si installa il cablaggio nella casa del pannello, è necessario considerare che il dispositivo indipendente di strobo nelle pareti di tali case è proibito. Ma poche persone ne tengono conto durante l'installazione. In questo caso, l'opzione migliore sarebbe quella di creare un nuovo layout per il cablaggio.

  1. Il secondo metodo è più moderno. Nei nuovi edifici il cablaggio in casa e lo schema della sua installazione, offre opzioni più convenienti e ottimali. In parole povere, si tratta di un cablaggio in un pannello, il cui schema prevede la distribuzione dei gruppi di consumatori per stanza.

La necessità di sostituire il cablaggio nella casa del pannello

Pubblicare in casa, il cui schema suggerisce alcune ragioni per la sua sostituzione:

  • scadenza del filo;
  • aumentare il carico di elettricità. In questo caso, il vecchio cablaggio deve essere sostituito con uno nuovo;
  • minaccia per la vita dei residenti - collegamento dei consumatori senza messa a terra protettiva.

In ogni caso, per l'installazione professionale di quadri elettrici, è meglio contattare gli esperti.

Il costo di tale lavoro è relativamente basso, ma questa opzione è molto più sicura che fare o modificare autonomamente il cablaggio.

Quando la sostituzione completa del costo del cablaggio dipende dal numero di punti. Se l'installazione verrà comunque eseguita da uno specialista, è necessario sapere che l'installazione di lampadari, interruttori, prese ha un costo separato.

Calcolo dei collegamenti elettrici nella casa del pannello

Il calcolo nel cablaggio della casa del pannello è stato progettato. Un tale progetto può essere ordinato da organizzazioni specializzate in questi lavori.

Se il progetto sarà fatto in modo indipendente, dovrai tenere conto di alcuni punti: scegliere il materiale giusto e tenere conto delle condizioni di riscaldamento con corrente.

Inoltre, il cablaggio deve essere duraturo, affidabile, durare a lungo e non diventare una minaccia o una causa di incendio. La creazione di uno schema elettrico nella casa è un prerequisito per la sicurezza. Un tale schema nel caso di problemi educativi aiuterà a trovarli e a risolverli.

Layout del cablaggio dell'appartamento

Cambiando l'elettricista nell'appartamento, è necessario sapere esattamente dove e quali punti elettrici verranno installati, quindi è necessario iniziare questo processo con lo sviluppo dello schema elettrico, e non ci può essere altro modo. È impossibile iniziare l'installazione senza un circuito, l'uno senza l'altro è impossibile, qualsiasi elettricista professionista lo sa.

Quando si sviluppa uno schema elettrico, sorgono molte domande, come la scelta della sezione trasversale del conduttore, la posizione delle prese e degli interruttori, il carico pianificato in base alla potenza dei dispositivi elettrici, nonché la protezione del circuito stesso, dei dispositivi elettrici e delle persone dalle operazioni di emergenza. Pertanto, nella riparazione di cavi elettrici, o la sua sostituzione completa di questi problemi dovrebbe essere data la massima attenzione.

Se, per qualsiasi ragione, lo schema elettrico esistente dell'appartamento non è adatto al proprietario, ad esempio, poiché i carichi attuali non corrispondono alla sezione del conduttore, alla posizione delle prese e degli interruttori, o per qualche altro motivo, dovresti pensare a riparare il cablaggio e chiedere aiuto agli elettricisti.. A meno che tu stesso non sia un esperto in questo campo.

Molti appartamenti hanno ancora un circuito con cablaggio in alluminio, al momento in cui è stato progettato e questi edifici sono stati costruiti, non c'erano carichi elettrici così grandi, e i requisiti per lo schema elettrico degli appartamenti erano diversi.

L'assenza di un conduttore di messa a terra, l'uso di fili di alluminio nell'installazione del cablaggio, la mancanza di protezione della qualità (RCD, macchine moderne) sono i principali, ma non i soli svantaggi dei circuiti obsoleti. Il funzionamento di tali collegamenti elettrici può essere pericoloso per la vita umana.

Quindi, come molte persone installano nei loro appartamenti, al posto delle vasche idromassaggio, a cui viene fornita una tensione di 220 V, lo schema di cablaggio dell'appartamento deve essere a tre fili, avere tre fili, zero, terra e la linea deve essere protetta da RCD, si applica lo stesso requisito altri apparecchi elettrici come lavatrice, forno elettrico, lavastoviglie, ecc. A volte ci sono incendi a causa di un cortocircuito nel vecchio cablaggio.

Se tutto questo non ti interessa di quanti anni hai il tuo cablaggio, che lavoro devi fare per rimediare alla situazione, riparare i cavi o solo parzialmente sostituirlo, quali materiali comprare? Ma è meglio affidare tutto questo ai nostri professionisti! Quale sarà lo schema elettrico dell'appartamento? Dipende tutto da quante stanze nell'appartamento, dal consumo di energia, dal numero di apparecchi elettrici.

Schemi elettrici tipici nell'appartamento.

Quando si sviluppa un circuito, un elettricista deve tener conto di tali sfumature come la posizione delle prese e degli interruttori nelle stanze in modo che non vengano successivamente coperti con mobili. Se ci contattate, terremo conto di tutti gli aspetti, della capacità di messa a terra delle apparecchiature elettriche e della scelta della sezione dei conduttori, dell'installazione di una protezione moderna (RCD, macchine automatiche).

Quindi, se l'appartamento ha un layout standard, è possibile utilizzare lo schema già finito sviluppato per gli appartamenti standard apportando piccole modifiche. È mostrato nella figura sottostante.

La figura 1 è un diagramma schematico del cablaggio dell'appartamento.

Figura 2 - Schema di cablaggio unifilare dell'appartamento.

Un requisito obbligatorio è l'installazione di un sistema di equalizzazione potenziale. Per questo, è necessario collegare un filo di terra in un quadro elettrico con tubi di acqua fredda e calda, nonché con una vasca da bagno, come mostrato nella Figura 2. Le regole per l'esecuzione del sistema di equalizzazione sono definite dalla norma IEC 364-4-41 e paragrafi. 1.7.82, 1.7.83, 7.1.87, 7.1.88 PUE 7a ed.

Questo schema mostra il collegamento del cablaggio dell'appartamento all'alimentazione trifase del montante della casa. Dal pannello del pavimento, il cavo del marchio VVG 5 * 16, cioè l'ingresso dell'appartamento, entra nello scudo dell'appartamento. Input rappresenta un cavo a cinque core da cui viene alimentato tutto l'appartamento. N è uno zero funzionante. L1, L2, L3 sono numeri di fase. PE è una terra protettiva.

Il centralino dell'appartamento è organizzato come segue: il cavo di ingresso è collegato all'automa di ingresso, dall'automa di ingresso via cavo o bus ci sono i ponticelli sugli automi di gruppo, la rete di illuminazione, la rete di prese e altri apparecchi elettrici.

Facciamo lo schema elettrico dell'appartamento.

Prima di tutto, è necessario sapere quali elettrodomestici verranno utilizzati nell'appartamento e dove verranno installati. Iniziamo con la cucina, poiché gli elettrodomestici più potenti sono tradizionalmente concentrati in questo luogo. Uno di questi è un fornello elettrico, sul quale viene posato un cavo separato dal quadro elettrico del marchio VVG 3x6 e viene installato un centralino automatico separato. Inoltre, un cavo separato viene posato direttamente dalla schermatura su un'altra potente apparecchiatura elettrica, come lavatrice, lavastoviglie, scaldabagno, riscaldamento a pavimento, aria condizionata.

Sulle altre prese nell'appartamento, è possibile inoltrare il cavo comune alla scatola di giunzione e da esso è già possibile instradare il cavo a ciascuna presa o blocco di prese. Faremo lo stesso con l'illuminazione, getteremo un filo comune sulla scatola, e dalla scatola faremo il cablaggio alle lampade e agli interruttori.

Quindi, abbiamo uno schema in cui la potenza dell'intero carico dell'appartamento è divisa in linee di gruppo. Come un gruppo di illuminazione, un gruppo di punti vendita, un gruppo di prese di corrente.

Figura 3. Schema a blocchi semplificato del cablaggio dell'appartamento.

Avendo elaborato un diagramma schematico e conoscendo l'area, i luoghi di posa dei cavi, i luoghi in cui sono installati gli zoccoli e gli interruttori, è possibile procedere al conteggio della quantità di materiali necessari per l'installazione. Lo schema di cablaggio dell'appartamento ci aiuterà a calcolare il metraggio del cavo, il numero di prese e interruttori, acquistare il numero richiesto e il tipo di interruttori automatici, scegliere un quadro elettrico.

Qui ci sono un paio di schemi che saranno più comprensibili per gli elettricisti non professionisti o per le persone che hanno un'idea superficiale dell'elettricità. Lo schema mostra chiaramente i cavi, gli interruttori di circuito e i consumatori di elettricità.

Figura 4. Schema schematico del cablaggio di un monolocale.

Figura 5. Schema a blocchi del cablaggio dell'appartamento.

  1. Custodia in plastica
    2. Gli elementi di bloccaggio dei conduttori di lavoro zero
    3. L'elemento di serraggio dei conduttori di protezione zero, nonché il conduttore di equalizzazione potenziale
    4. Elemento di serraggio dei terminali di ingresso dei dispositivi di protezione dei circuiti di gruppo
    5. Interruttore differenziale differenziale (RCD)
    6. Automatico
    7. Linee di gruppo

Come determinare lo schema di un cablaggio elettrico esistente.

Determina in che modo la disposizione dell'appartamento non è difficile se conosci alcune delle regole in base alle quali è ambientato. Gli schemi di installazione possono essere diversi a seconda del tipo di casa e dell'anno in cui è stato costruito, ma è possibile determinare il layout del cablaggio intorno all'appartamento.

Il cablaggio delle case di mattoni può essere fatto in due modi. Il primo modo è che il cablaggio superiore non sia inferiore a 15 cm dal soffitto. Allo stesso livello, vengono posizionate le scatole di derivazione, da cui vengono fatte le discese alle prese e agli interruttori. Tutti i fili sono disposti verticalmente e orizzontalmente in una multa. Cavi per l'illuminazione posizionati nei soffitti del soffitto, in cui ci sono vuoti (canali).

Il secondo metodo è il cablaggio inferiore, quando i cavi sono posati in tubi sul pavimento e versati con una cravatta, dal pavimento i cavi salgono verticalmente alle scatole di giunzione e il cablaggio è già fatto da loro. L'illuminazione viene eseguita anche nei canali del soffitto.

Nelle case a pannelli, il cablaggio di Khrushchev viene effettuato nei canali delle piastre. Canali per il cablaggio, posti per l'installazione di prese, interruttori, sono realizzati in fabbrica nella produzione di lastre. Tutti i canali convergono in scatole di giunzione, da cui i canali passano al quadro elettrico. Nelle case a pannelli, i canali sono spesso realizzati non verticalmente e orizzontalmente, ma lungo il percorso più breve, cioè lungo una linea obliqua.

In alcuni cavi di Khrushchev le prese di corrente vengono inoltrate sotto il pavimento e il cablaggio per l'illuminazione sotto il pavimento dei vicini di casa.

Alcuni consigli sul cablaggio.

Nella conclusione dell'argomento alcuni consigli utili. Se si riparano i cavi.


L'altezza di installazione di prese e interruttori dal livello del pavimento può essere qualsiasi, la cosa principale qui è che ti senti a tuo agio nel loro utilizzo. In generale, esiste uno "standard europeo", secondo il quale le prese devono trovarsi a un'altezza di 30 centimetri dal pavimento e gli interruttori a 90 centimetri. In generale, questo posizionamento è solitamente il più conveniente. Ma le prese in cucina saranno ovviamente più appropriate da posizionare sopra la superficie del desktop. La stessa situazione con la scrivania.


Elettrodomestici stazionari come un cappuccio, un portasciugamani riscaldato, è meglio collegare immediatamente il riscaldatore attraverso la morsettiera. Perché è improbabile che tu usi spesso la presa, e non vi è alcun significato speciale in essa.

Schema di cablaggio nella casa del pannello

Schema di cablaggio nella casa del pannello

In ogni cablaggio di casa sembra diverso. Tutto dipende dall'età della costruzione, dai pavimenti, dal materiale di cui sono fatte le pareti. Per eseguire il lavoro associato alla sostituzione del cablaggio nella casa del pannello, dovrebbe essere presente uno schema di cablaggio dell'appartamento.

Come funziona il cablaggio nella casa del pannello

Le pareti e i pavimenti di queste case sono fatti di pannelli di cemento armato. Fondamentalmente tutte le pareti stanno sopportando. Spesso il cablaggio in tali case è posto in canali di prodotti in calcestruzzo, appositamente preparati durante la fase di costruzione. Questi canali si trovano in luoghi rigorosamente designati, quindi le prese mobili e gli interruttori in un pannello sono un grosso problema.

Lo schema elettrico in case di pannelli prevede che il cablaggio in ogni appartamento deve essere eseguito allo stesso modo. Ma spesso il cablaggio in case diverse e anche in diversi appartamenti della stessa casa viene effettuato in modi diversi.

Cablaggio in casa. Lo schema di cui comporta la posa nella fase finale della costruzione è spesso situato tra i pannelli dei soffitti e delle pareti. Il bancone si trova sul pianerottolo, ma, naturalmente, ci sono artigiani che lo trasferiscono negli appartamenti. Negli appartamenti per affogarlo nel muro non funzionerà, a causa dello spessore delle pareti. Pertanto, il contatore si trova nei corridoi o nei magazzini.

Il cablaggio in una casa con pannelli, il cui schema presuppone la sua presenza obbligatoria, si trova solitamente in un massetto, a soffitto o sulle pareti, sotto intonaco.

L'opzione migliore se il cablaggio è nel muro e peggio se si trova nel pavimento o nel soffitto. Lo schema elettrico delle case a pannelli è molto obsoleto.

Opzioni di layout

Cablaggio in casa, lo schema. Il cablaggio della centrale può essere eseguito in due modi:

  1. Questo metodo è più obsoleto. Il cablaggio corre lungo il pavimento in speciali fossi nella lastra - i solchi. Questi fossati vengono realizzati in fase di produzione, lo schema elettrico della casa li fornisce in anticipo. Sulle pareti, il cablaggio è consentito sulla parte superiore della lastra e coperto con intonaco. Anche nel soffitto.

Questo cablaggio è facile da sostituire. Quando si installa il cablaggio nella casa del pannello, è necessario considerare che il dispositivo indipendente di strobo nelle pareti di tali case è proibito. Ma poche persone ne tengono conto durante l'installazione. In questo caso, l'opzione migliore sarebbe quella di creare un nuovo layout per il cablaggio.

  1. Il secondo metodo è più moderno. Nei nuovi edifici il cablaggio in casa e lo schema della sua installazione, offre opzioni più convenienti e ottimali. In parole povere, si tratta di un cablaggio in un pannello, il cui schema prevede la distribuzione dei gruppi di consumatori per stanza.

La necessità di sostituire il cablaggio nella casa del pannello

Pubblicare in casa, il cui schema suggerisce alcune ragioni per la sua sostituzione:

  • scadenza del cavo
  • aumentare il carico di elettricità. In questo caso, il vecchio cablaggio deve essere sostituito con uno nuovo.
  • minaccia per la vita dei residenti - collegamento dei consumatori senza messa a terra protettiva.

In ogni caso, per l'installazione professionale di quadri elettrici, è meglio contattare gli esperti.

Il costo di tale lavoro è relativamente basso, ma questa opzione è molto più sicura che fare o modificare autonomamente il cablaggio.

Quando la sostituzione completa del costo del cablaggio dipende dal numero di punti. Se l'installazione verrà comunque eseguita da uno specialista, è necessario sapere che l'installazione di lampadari, interruttori, prese ha un costo separato.

Calcolo dei collegamenti elettrici nella casa del pannello

Il calcolo nel cablaggio della casa del pannello è stato progettato. Un tale progetto può essere ordinato da organizzazioni specializzate in questi lavori.

Se il progetto sarà fatto in modo indipendente, dovrai tenere conto di alcuni punti: scegliere il materiale giusto e tenere conto delle condizioni di riscaldamento con corrente.

Inoltre, il cablaggio deve essere duraturo, affidabile, durare a lungo e non diventare una minaccia o una causa di incendio. La creazione di uno schema elettrico nella casa è un prerequisito per la sicurezza. Un tale schema nel caso di problemi educativi aiuterà a trovarli e a risolverli.

Schema di cablaggio per l'elettricità in una casa di pannelli

Pubblicato il 07/11 / | Pubblicato da admin

Il lavoro elettrico ha spesso alcune caratteristiche che dipendono in gran parte dal tipo di casa in cui sono detenute. Il lavoro di cablaggio ha alcune peculiarità, che dipendono in gran parte dal tipo di casa in cui vengono eseguite. Solo un professionista di alta classe può capire che, ad esempio, in vecchie case di tipo a pannello, lo schema di cablaggio era basato su linee di collegamento.

La prima di queste autostrade è responsabile dell'illuminazione delle stanze, mentre la seconda è responsabile della fornitura di prese elettriche. Per questo motivo, il lavoro elettrico è affidato al meglio da elettricisti altamente qualificati che hanno una vasta esperienza nella risoluzione di tali problemi. La presenza di uno speciale strumento professionale, una buona conoscenza di GOST e SNiP consente ai maestri del lavoro di eseguire il cablaggio e installare le prese di camera in modo rapido ed efficiente. Ma la cosa principale è che i tipi di tali lavori dovrebbero essere eseguiti da un maestro di alta classe.

Lo schema elettrico nella casa del pannello e le caratteristiche della posa del cavo nelle case del tipo di pannello:

Nel nostro mondo, le persone erano solite usare una grande quantità di elettrodomestici che possono consumare grandi quantità di elettricità. Succede che il vecchio cablaggio non è progettato per tali carichi, e quindi dovrebbe essere sostituito. Il pericolo non è solo morale, ma anche l'usura effettiva dei prodotti, che può portare a un circuito. Per quanto riguarda l'installazione di cavi elettrici nelle case di tipo a pannello, va ricordato che nella maggior parte dei casi, l'installazione dei collegamenti elettrici avviene in modo nascosto e le comunicazioni che si trovano all'interno delle pareti si trovano sotto l'intonaco. Ciò complica in modo significativo la riparazione e la sostituzione dei cavi elettrici.

Nella casa del pannello, la sostituzione del cablaggio elettrico avviene in modo chiuso, perché garantisce la sicurezza degli inquilini dell'appartamento. Questo metodo presuppone che i fili siano nascosti all'interno di strutture e pareti. La mancanza di collegamenti a vista non solo aumenta la sicurezza dell'abitazione, ma migliora anche l'estetica dell'intero edificio. È più facile sostituire il cablaggio, se è tutto in tubi di polietilene, e quelli a loro volta vanno su pavimenti e pareti in cemento. Il nuovo cablaggio corre lungo gli stessi percorsi. Se è necessario installare un nuovo interruttore o una spina nella stanza, ma il tubo di alimentazione non è disponibile, viene strobato uno strobo lungo il perimetro della parete usando un perforatore, un cavo (protetto da una corrugazione) viene installato e tutto viene fissato con l'aiuto di una malta.

Regolamentazioni, schemi e regole di cablaggio

Non appena c'è una domanda su come sostituire il cablaggio in casa, i primi pensieri che si presentano: che aspetto ha lo schema elettrico in questa casa? Come è il layout? Infatti, in diverse case può essere fatto in diversi modi, tenendo conto del materiale delle pareti e dei pavimenti, così come la prescrizione dell'edificio. Per eseguire qualitativamente la riparazione, la sostituzione o la posa di nuovi cablaggi, sono necessari schemi elettrici in casa. È con loro che è necessario familiarizzare prima o crearne di nuovi, se la situazione lo richiede.

contenuto

Metodi di cablaggio ↑

Nel momento in cui venivano costruite tipiche case a pannelli, non era previsto l'uso di un numero così elevato di apparecchi elettrici potenti in ogni appartamento come sta accadendo ora. Pertanto, il cablaggio in casa è stato realizzato secondo uno schema inaccettabile per la vita moderna.

Innanzitutto, il cavo di ingresso era in alluminio con isolamento singolo. Se gli appartamenti erano dotati di stufe a gas, la sezione di questo cavo era di 2,5 mm2. Per garantire il lavoro di molti potenti consumatori, come un frigorifero, una lavatrice, un condizionatore d'aria, un forno a microonde, una stufa elettrica, questo non è sufficiente. Se è stata prevista l'installazione di stufe elettriche negli appartamenti, è stato introdotto un cavo da 4 mm 2, che è molto meglio. Ma ancora, il materiale del cavo di ingresso è in alluminio e si riscalda molto rapidamente. Nelle case moderne, invece, vengono utilizzati fili di rame.

In secondo luogo, il cablaggio è stato effettuato "stanza". Dal centralino, i cavi divergevano in gruppi separati. Ad esempio: "corridoio - bagno - cucina", "stanze" e "stufa elettrica". In questo caso, la sezione trasversale dei fili del gruppo è di 2,5 mm 2. I fili sono in alluminio e il valore degli automi è di 16 ampere. E qui "float" alcuni problemi:

  • Ad oggi, è vietato l'uso di cavi in ​​alluminio di dimensioni inferiori a 16 mm 2.
  • L'isolamento singolo dei vecchi cavi è inaccettabile, perché possono prendere fuoco dal surriscaldamento.
  • Questo cablaggio non è in grado di garantire il funzionamento di tutti gli apparecchi elettrici. Il fatto è che le catene dovrebbero essere divise non dalle stanze, ma dai consumatori. Ad esempio, un cavo separato per la lavatrice, separato per il condizionatore d'aria, uno separato per la stufa elettrica, mentre uno separato per le prese di corrente, una rete di illuminazione.

Schema di cablaggio nella casa del pannello sull'esempio di un piano

Schema di cablaggio di un appartamento in una tipica casa con pannelli - un esempio

Direttamente al cablaggio dell'appartamento può essere divorziato in diversi modi.

La prima opzione Il cablaggio si divide sul pavimento in solchi speciali - solchi, con una lastra di cemento in fabbrica. Prestare attenzione, non schiacciato con un perforatore, ma fatto in produzione. Piano superiore in legno sui tronchi. Sulle pareti, il cablaggio sale o in solchi nascosti o sopra la lastra ed è nascosto da intonaco. Sul soffitto, è probabilmente riparato allo stesso modo. O passa attraverso un buco nella lastra. Gli spettatori sotterranei sono esterni. Tale cablaggio può essere sostituito, anche se dovrà armeggiare.

[include id = # 187 1 # 8243 title = # 187 Annuncio di testo n. 187]

La seconda opzione. L'affissione alla presa è distribuita sul pavimento, come nella prima forma di realizzazione. E il cablaggio alla rete di illuminazione è incorporato nel massetto del piano superiore. Quando si sostituisce questa opzione, si dovrà prendere il cavo che conduce agli apparecchi di illuminazione in modo aperto e poi nasconderli nell'intonaco e, sul soffitto, dietro il controsoffitto in gesso.

È importante! Quando si effettua il cablaggio di sostituzione in tipiche case a pannelli, si prega di notare che il decreto del governo di Mosca n. 508-ПП del 25.10. il dispositivo strobo è vietato nei pannelli a parete e nelle solette per il posizionamento dei cavi. In questo caso, è possibile posare il cavo solo in modo aperto sul cavo o sulla scatola.

Quando si sistemano i cavi nella vecchia casa di pannelli, il più ottimale sarebbe creare un nuovo schema di cablaggio e sostituire tutti i fili con quelli in rame, oltre a installare macchine automatiche.

È importante! Se la casa è così vecchia che in essa il cavo di alimentazione che si adatta al pannello dell'appartamento non ha un filo di terra, e si sostituisce completamente il cablaggio dell'appartamento con una moderna trifase, la connessione di terra non funzionerà.

Opzione di cablaggio moderna ↑

In tutti i nuovi edifici e case che sono stati sottoposti a un'importante revisione del cablaggio elettrico, il cavo di ingresso deve avere tre fili: fase, zero e terra. Secondo il PUE, la sezione minima di un tale cavo in rame dovrebbe essere di 2,5 mm2, ma in pratica i cavi da 4 mm 2 e 6 mm 2 vengono utilizzati più spesso.

In questo caso, lo schema di cablaggio non viene eseguito da "room", ma da gruppi di consumatori. Ad esempio, diamo un possibile layout per l'appartamento di 3 camere:

  1. Raggruppa "prese" (prima, seconda e terza stanza).
  2. Le prese del gruppo "cucina" per i potenti consumatori (frigorifero, bollitore elettrico, microonde).
  3. Raggruppa "l'illuminazione" per metà dell'appartamento e per la seconda metà.
  4. Il gruppo "potenti consumatori" forno elettrico, condizionatore d'aria domestico, lavatrice.
  5. Gruppo "consumatori potenti pericolosi" jacuzzi, pavimenti riscaldati, bagno.

Il posizionamento delle prese può essere pianificato in anticipo, devono essere collocati in luoghi in cui è conveniente collegare apparecchi elettrici portatili. In questo caso, la presa deve essere in quantità sufficiente. Per connettersi, sono combinati in gruppi di 3 - 5 pezzi. Portano il cavo in rame VVGng 3 * 2.5. La connessione non è sequenziale, l'una dall'altra, come era prima, ma attraverso le scatole di giunzione di distribuzione. Per proteggere un tale gruppo, è sufficiente un dispositivo automatico di 25 amp.

Per il gruppo cavo "illuminazione" viene utilizzato VVGng 3 * 1.5. Molto spesso, i dispositivi di illuminazione, anche per l'intero appartamento, non sono così potenti da montare un automa da 25 ampere. Sarebbe sufficiente un interruttore automatico da 10 ampere.

Per dispositivi multi-power, che nella maggior parte dei casi sono fermi in un unico posto, vengono disegnate linee separate con interruttori automatici. In questo caso, le macchine vengono accuratamente selezionate per la corrente nominale dei dispositivi. Cavo utilizzato VVGng con quattro conduttori per rete trifase. Anche la stufa elettrica non fa eccezione: viene fornito un cavo di rame separato con sezione 4 mm 2.

Per collegare il regolatore del sistema "pavimento caldo", avrete anche bisogno di una linea separata con cavo VVGng 3 * 1.5 o VVGng 3 * 2.5 con un singolo automat.

Tutti i cablaggi elettrici moderni sono posati in modo chiuso sotto il pavimento del massetto e lungo le pareti in speciali corrugazioni o tubi. Sebbene questo schema di cablaggio richieda più materiali e costi di manodopera, presenta vantaggi significativi. Nel caso del trigger automatico, non tutto l'appartamento è diseccitato, ma solo il gruppo in cui la rete è stata sovraccaricata.

Schema di cablaggio in una casa privata ↑

L'alimentazione elettrica più spesso ad una casa privata è via aerea, dalla linea da 0,4 kW.

Cablaggio e schema di distribuzione approssimativi per l'alimentazione monofase di una casa privata

A volte un alimentatore monofase va in casa: direttamente dal supporto della linea aerea, due fili si adattano al pannello di ingresso: uno è la fase, l'altro è un filo di protezione e di lavoro a zero combinato.

Cablaggio e schema di distribuzione approssimativi per l'alimentazione trifase di una casa privata

L'alimentazione trifase può essere adatta alla casa. In questo caso, tre fasi e un filo di protezione e di funzionamento a zero combinato cadono dal traliccio di potenza.

[include id = # 187 2 # 8243 title = # 187 Annuncio di testo n. 187]

Precedentemente, i contatori erano sempre all'interno della casa, e anche adesso sono ancora in piedi, ma recentemente le organizzazioni di alimentazione hanno richiesto l'installazione di dispositivi di misurazione per strada, direttamente nel pannello lead-in. Pertanto ora in esso sono installati l'RCD introduttivo o l'interruttore automatico e il contatore elettrico.

Blocca il layout del cablaggio in una casa privata (esempio)

Un quadro elettrico interno viene installato direttamente in casa, a cui il cavo di alimentazione va dal pannello di ingresso. È il quadro elettrico interno il punto da cui parte il potere dell'intera casa. Allo stesso modo dei moderni cablaggi nelle nuove case, l'alimentazione è suddivisa in gruppi di consumatori. Ad esempio:

  1. Gruppo "illuminazione" in tutta la casa o diviso in piani, se il cottage è grande.
  2. Il gruppo di "prese" su tutta la casa o sui pavimenti.
  3. Il gruppo "consumatori potenti" (gruppo di potenza): lavatrice, caldaia, caldaia, congelatore, ecc.
  4. Gruppo "esigenze domestiche": garage, capannone, ampliamenti, cantina, ecc.

Assicurarsi di installare dispositivi di sicurezza separati per ciascun gruppo.

Calcolo del cablaggio in casa ↑

Il progetto di cablaggio elettrico in casa con tutti i calcoli può essere ordinato dall'organizzazione specializzata in questi lavori. Ma se decidi di farlo da solo, ecco alcuni requisiti che devono essere soddisfatti:

  • Raccogliere correttamente il materiale del cavo e la sua sezione trasversale.
  • Tenere conto delle condizioni della corrente di riscaldamento con una tensione consentita.
  • Il cablaggio non deve creare pericolo di incendio.
  • Il trasferimento di tensione dovrebbe verificarsi con perdite minime.
  • Il cablaggio deve essere affidabile e duraturo, senza richiedere costi elevati per l'installazione e il funzionamento.

È importante! Per trovare la sezione trasversale corretta dei fili, è necessario sapere esattamente dove e quali saranno i consumatori. Dal loro potere dipenderà dalle caratteristiche del cavo.

Calcolare la sezione trasversale dei conduttori e scegliere i mezzi di protezione utilizzando la tabella №1.

Tabella numero 1. Calcolo del cavo e interruttori di protezione

Allo stato attuale, i cavi di rame sono utilizzati nelle case: per prese - 2,5 mm 2. per l'illuminazione - 1,5 mm 2. per un piano cottura - 6 mm 2.

Durante il calcolo del cablaggio, osservare il rapporto tra i valori nominali degli interruttori automatici o RCD e la sezione trasversale del cavo. Se durante il funzionamento del cablaggio finito si aggiungono potenti consumatori e la macchina funzionerà, non è possibile semplicemente sostituire la macchina con una più potente, è necessario modificare sia la sezione del cavo che la macchina. O è necessario formare un altro gruppo e condurre fili separati ad esso.

Video: organizzazione di alimentazione ↑

La creazione di uno schema elettrico nella casa è obbligatoria. E la questione non è nemmeno nel fatto che questo è un requisito delle organizzazioni di controllo competenti, nella vita successiva sarà utile per voi. Dopo aver esaminato lo schema elettrico, è possibile identificare facilmente il punto debole o la causa del circuito ed eliminarlo.

Cablaggio nella casa del pannello

Quando si esegue il cablaggio in casa dovrebbe conoscere le sottigliezze del suo design e le caratteristiche dei materiali. Si richiama l'attenzione sull'età della costruzione. È necessario considerare di cosa sono fatti i muri e i pavimenti. Affinché tutti i lavori siano eseguiti correttamente, è necessario capire quale tipo di cablaggio viene eseguito nella casa del pannello.

Come funziona il cablaggio

Le strutture e i pavimenti delle pareti in case a pannelli sono in cemento armato. Inoltre, ogni muro è un vettore. Spesso il cablaggio in tali case è disposto in canali speciali. Sono preparati durante la costruzione di edifici a pannelli. Tali canali si trovano in determinate aree. Per questo motivo, è abbastanza difficile spostare la presa nella casa del pannello.

Lo schema elettrico nella costruzione del pannello spesso prevede che il cablaggio in tutti gli appartamenti sia lo stesso. Tuttavia, in pratica ci sono casi in cui il cablaggio in case diverse viene effettuato in modi diversi.

Se il cablaggio è pianificato per essere posato nella fase finale di costruzione della casa, viene effettuato tra le pareti e il soffitto. Il contatore elettrico si trova sulla scala. Tuttavia, alcuni proprietari di appartamenti lo trasferiscono a casa loro. Spesso il cablaggio è posto nel massetto o nelle pareti.

È meglio se i cavi si trascinano nei muri. Quando si posizionano sul soffitto o sul pavimento può essere difficile eseguire riparazioni. Negli edifici di tipo pannello esiste solitamente un cablaggio moralmente e fisicamente obsoleto.

Opzioni di layout

Nel cablaggio della centrale possono essere impilati nei seguenti modi:

  • Tradizionale. Questo metodo è usato sempre meno. Il cablaggio è posto nei cancelli. Cosiddetti canali speciali realizzati in muri di cemento. Sono eseguiti nella fase di costruzione. Sono specificati nello schema elettrico. Dopo aver posato i cavi, le pareti sono intonacate. Lo stesso metodo viene utilizzato per la posa di cavi nel soffitto. Tale cablaggio è sostituito molto facilmente - basta rimuovere l'intonaco nel posto giusto. Tuttavia, quando si sistemano i cavi in ​​una casa con pannelli, si deve tenere presente che l'auto-costruzione delle pareti stroboscopiche in tali edifici è proibita. Tuttavia, pochi proprietari di appartamenti tengono conto di questo fattore durante le riparazioni.
  • Moderna. È spesso usato quando si eseguono cablaggi in edifici nuovi. La disposizione dei cavi in ​​tali edifici suggerisce opzioni più convenienti. Ha una distribuzione delle sale dei consumatori attuali.

Quando si eseguono riparazioni, non si devono eseguire azioni con le pareti da soli, poiché sono portanti.

La necessità di sostituire il cablaggio

A volte il cablaggio richiede la sostituzione completa in tutto l'appartamento. Ciò è dovuto ai seguenti motivi:

  • La scadenza della vita dei fili.
  • Aumentare il carico di rete. In questo caso, il vecchio cablaggio deve essere sostituito da uno nuovo.
  • La minaccia alla sicurezza degli inquilini dell'appartamento - collegare i consumatori senza messa a terra.

Per eseguire il cablaggio di rete in una casa di montaggio, è meglio contattare elettricisti professionisti. Questa opzione è molto più sicura dei cablaggi autoposanti. Il costo di tali servizi non è troppo alto. Inoltre, garantirà la massima sicurezza dei residenti.

Quando si sostituisce completamente il prezzo di cablaggio del lavoro di installazione dipenderà dal numero di punti. Se il cablaggio viene eseguito da un elettricista esperto, si deve tenere presente che il costo di installazione di prese e interruttori è eliminato da servizi aggiuntivi.

Calcolo del cablaggio

Il calcolo della transazione deve essere eseguito in conformità con la documentazione del progetto. È ordinato da aziende che lo fanno. Quando crei un progetto tu stesso, devi tener conto di molte sfumature: la selezione dei materiali necessari, le condizioni per riscaldare i cavi con corrente.

Il cablaggio deve essere durevole e affidabile. In questo caso, non causerà un incendio. Pianificare un piano di cablaggio in una casa di controllo è un fattore di sicurezza irrinunciabile.

Schema elettrico di elettricità

I lavori sull'impianto elettrico spesso hanno alcune caratteristiche che dipendono dal tipo di edificio e dalla loro ubicazione. Solo un professionista esperto è in grado di comprendere che nelle vecchie strutture di pannello, lo schema di cablaggio è basato su reti trunk.

La prima autostrada è responsabile per l'illuminazione, la seconda - per le prese. Ecco perché il cablaggio dovrebbe essere affidato a professionisti esperti. L'uso di strumenti speciali e un'accurata conoscenza di GOST e SNiP consente l'installazione di prese di alta qualità da parte del master.

L'uomo moderno usa un numero abbastanza grande di apparecchi elettrici. Possono consumare molta elettricità. Tuttavia, il cablaggio obsoleto spesso non è progettato per carichi pesanti. Pertanto, deve essere cambiato. Il pericolo può essere non solo morale, ma anche il deterioramento fisico dei cavi. Ciò aumenta il rischio di un cortocircuito. Va ricordato che molto spesso il cablaggio è montato nascosto. In questo caso, le comunicazioni poste sulle pareti sono poste sotto uno strato di intonaco.

Negli edifici a pannelli, il cablaggio elettrico viene sostituito da un metodo chiuso. Questo garantisce la sicurezza dei residenti. Questo metodo implica nascondere i fili all'interno delle strutture murarie. Il cablaggio non è visibile. Questo ti permette di rendere l'interno più attraente.

Il modo più semplice per cambiare il cablaggio se è installato in tubi di plastica installati nel muro. Il nuovo cablaggio è posato sullo stesso percorso di quello vecchio. Quando si installa una presa o si accende una stanza senza un tubo, è necessario creare uno strobo lungo il perimetro del muro. Si adatta al cavo.

Quando è necessario capire come sostituire il vecchio cablaggio, per prima cosa individuare lo schema elettrico progettato per una casa particolare. In diversi edifici viene eseguita in modi diversi. Ciò è dovuto al materiale delle pareti e all'età dell'edificio. Per creare efficacemente il cablaggio, è necessario sapere quali schemi di cablaggio sono disponibili per questo edificio. Dovrebbero essere la fonte di informazione.

Caratteristiche del cablaggio nelle case del pannello

Quando sono state montate tipiche case di tipo pannello, non si supponeva che un tale carico si trovasse sulla rete. Ecco perché il vecchio layout oggi non è più rilevante. Ad esempio, il cavo di ingresso è stato realizzato in alluminio ed è stato realizzato con un'unica protezione. Durante l'installazione di fornelli a gas in casa per il cablaggio, un cavo con una sezione di 2,5 mq. mm. Perché i dispositivi potenti funzionino normalmente, tali cavi non sono sufficienti. Quando sono installati negli appartamenti, le stufe elettriche sono state fornite con un cavo da 4 kV. mm.

Tuttavia, anche con questo cablaggio, il cavo di ingresso era in alluminio. Un tale metallo tende a riscaldarsi molto rapidamente. Quando si costruiscono case moderne vengono utilizzati fili di rame.

Inoltre, il cablaggio è stato effettuato per camera. Cavi tirati fuori dallo scudo per diversi gruppi di consumatori. Ad esempio, il layout è stato eseguito nel modo seguente: "corridoio-bagno-cucina", stanze. In questo gruppo di fili aveva una sezione trasversale di 2,5 metri quadrati. mm. Erano fatti di alluminio. Le macchine avevano un valore nominale di 16 A. Ciò ha causato alcuni problemi:

  • Utilizzare per l'installazione in case moderne cavo in alluminio, che ha una sezione trasversale di meno di 16 metri quadrati. mm, è proibito.
  • Non è possibile installare vecchi cavi singoli isolati. Questo perché possono facilmente accendersi.
  • Un tale schema non può garantire il funzionamento di tutti i consumatori attuali. Le catene devono essere divise non dalle stanze, ma dai consumatori. Ad esempio, il cavo che alimenta la lavatrice deve essere posato separatamente. È inoltre necessario portare rami separati alla stufa elettrica e al condizionatore d'aria.

Se si installa un cablaggio di alta qualità nella casa del pannello, è meglio creare un nuovo schema elettrico. Tutti i cavi da installare devono essere in rame. Se il cavo di sale non è dotato di un cavo di messa a terra, ei cavi della casa saranno sostituiti da un cavo trifase, la connessione di terra non funzionerà.

Cablaggio moderno

In tutte le case in cui è stata effettuata la revisione, il cavo di ingresso è dotato di tre fili: messa a terra, zero e fase. La sezione minima del cavo in rame deve essere pari a 2,5 metri quadrati. mm. Tuttavia, i cavi più comuni sono 4 e 6 metri quadrati. mm. Lo schema elettrico non è raggruppato, ma stanza. Pubblicare divergenze per gruppi di consumatori. Puoi portare un layout per un appartamento con tre stanze:

Gruppo "cucina". Qui sono installate prese progettate per i consumatori potenti, come stufe elettriche e frigoriferi.

  • "Outlet". Sono installati nei salotti.
  • "L'illuminazione". La distribuzione è divisa nella prima e nella seconda metà dell'appartamento.
  • "Potenti consumatori". Questi includono una lavatrice e un condizionatore d'aria.
  • "Consumatori pericolosi pericolosi." Questi includono dispositivi che consumano non solo molta energia. Nel corso del loro funzionamento aumenta il rischio di situazioni di incendio. Questi includono i pavimenti riscaldati e una vasca idromassaggio.

L'installazione dei contenitori deve essere progettata molto prima dell'inizio del lavoro. Dovrebbero essere collocati in luoghi che sono convenienti per il collegamento di apparecchi elettrici portatili. Le prese dovrebbero essere sufficienti. Per collegarli, devi combinarli in gruppi di 5. A loro è necessario collegare un cavo di rame con tre conduttori di 2,5 metri quadrati. mm. La connessione non è coerente. Devono essere collegati tramite scatole di derivazione. Per proteggere questo gruppo, avrai bisogno di un fusibile automatico da 25 A.

Per il gruppo "illuminazione". È meglio usare il cavo VVGng 3 * 1.5. Spesso i dispositivi di illuminazione, anche per l'intero appartamento, non hanno la capacità di impostare un automatico 25 A. Su di essi è anche possibile installare un fusibile per 10 A.

Per i dispositivi di alta potenza, che sono spesso installati in modo permanente, è necessario disegnare linee separate, dotate di interruttori automatici. I fusibili dovrebbero essere scelti con attenzione. Innanzitutto è necessario decidere la corrente nominale dei dispositivi utilizzati. A loro dovrebbe condurre il cavo a quattro core per una rete trifase. Anche la cucina elettrica non fa eccezione. Per è necessario portare un cavo di rame 4 quadrati. mm.

Per collegare il regolatore del sistema di pavimenti caldi, è necessario collegare anche una linea separata. Per questo, seleziona il cavo VVGng 3 * 2.5. Deve essere collegato a un fusibile separato.

Tutti i moderni sistemi elettrici sono installati in modo chiuso. Di solito il cablaggio è montato su un massetto o su pareti. Con un tale schema richiede molto materiale. I cavi sono disposti in tubi corrugati.

Come sostituire il cablaggio nella casa del pannello: istruzioni dettagliate

Il principio del cablaggio nella casa del pannello

Tutti i cavi sono posati in condotti per pannelli realizzati in fabbrica. Questi canali sono creati appositamente per una facile installazione dei cavi, inoltre sono posizionati solo in determinati luoghi. Per trovare i fori longitudinali, dovresti essere guidato da interruttori e prese. Dove si trova questo hardware, ci sono canali. Non c'è altro metodo per spostarli, tranne che per inviare e mettere fuori nuovi buchi.

I fili per i lampadari sono disposti sui canali che si sovrappongono. Sono anche montati in piccoli spazi tra il pannello del soffitto e il muro in quei luoghi in cui la baguette del soffitto si fermerà di conseguenza. Tuttavia, quando si sostituiscono i cavi elettrici, è necessario tenere conto che anche in case dello stesso tipo o nella stessa casa, ma su piani diversi, il cablaggio può essere fatto in modi completamente diversi. Questo fenomeno è intrinseco a causa del fatto che diverse squadre di elettricisti potrebbero lavorare nello stesso cantiere, che ha installato i cavi in ​​un modo diverso.

Sulla base di ciò, è impossibile fare affidamento sul fatto che i requisiti per l'installazione dei collegamenti elettrici siano stati soddisfatti, ad esempio che l'interruttore si trovi sotto la scatola di giunzione o che tutti i cavi siano disposti rigorosamente in verticale o in orizzontale. Tali semplici regole possono essere violate, quindi è necessario prestare attenzione per evitare di danneggiare i vecchi fili. L'esperienza aiuterà in tali situazioni, è sempre importante controllare qualcosa prima di smantellare e assicurarsi che il cavo non sia danneggiato.

Vengono anche utilizzate le giunture tra i pannelli sul soffitto o quelli tra il muro e il soffitto, come mostrato nella foto qui sotto:

Il contatore viene solitamente installato sulla scala. In effetti, nel pannello è molto difficile annegarlo in modo che non sporga. Tuttavia, può essere messo su muri esterni o nei magazzini. Solitamente dal contatore, che si trova sul pianerottolo, il cavo è posato nell'appartamento al centralino.

Motivi per la sostituzione del cablaggio

Ci sono diversi motivi per cui è necessario sostituire il vecchio cablaggio:

  • indossare fili di alluminio;
  • il vecchio circuito elettrico non resisterà al carico richiesto per i moderni elettrodomestici;
  • non c'è radicamento nelle vecchie case;
  • nell'appartamento è una revisione importante o riqualificazione, in conseguenza della quale è necessario modificare i fili per il sistema a tre fili di fornitura di energia elettrica.

Nonostante il fatto che la sostituzione di tutti i cablaggi sia un evento costoso, deve essere fatto. Va ricordato che l'uso di cablaggi vecchi e inaffidabili è molto pericoloso, quindi prima o poi dovrà essere sostituito. Se si desidera salvare, è possibile effettuare tale sostituzione con le proprie mani. A causa della vecchiaia, non solo il filo si deteriora, ma anche l'isolamento. Ad esempio, le fessure di isolamento, le estremità spelate del cavo si bruciano e i fili di alluminio si rompono molto, quindi devono essere sostituiti con fili di rame. Inoltre, col passare del tempo, gli interruttori e le prese diventano inutili, pertanto, quando il cablaggio viene completamente sostituito, è necessario modificare anche gli accessori.

Possibili modi di posare il filo

La sostituzione del vecchio cablaggio nella casa del pannello inizia con la creazione di un nuovo schema. Inoltre, la sostituzione del cablaggio elettrico è divisa in due opzioni: parziale o completa.

Se è necessario sostituire tutti i cavi nella casa del pannello, è necessario creare un nuovo schema. Per fare tutto bene, lo specialista avrà bisogno del vecchio schema. Il nuovo schema servirà come istruzione graduale nell'implementazione del lavoro elettrico.

Per prima cosa devi determinare dove sarà il carico. Ad esempio, una cucina di solito consuma più elettricità. Se parliamo di una stanza normale, allora sono sufficienti una o due uscite per 5 metri quadrati. Considerando le esigenze della cucina, saranno necessarie quattro prese per la stessa stanza. Inoltre, non dovremmo dimenticare che per i dispositivi con un elevato consumo energetico, è necessario tracciare linee separate dallo scudo. Alcuni elettrodomestici devono posare un cavo di rame con una sezione trasversale di 4-6 quadrati. Un'altra stanza che richiede particolare attenzione è un bagno, perché è caratterizzato da elevata umidità. Pertanto, le prese devono essere collegate tramite un interruttore differenziale o un interruttore differenziale. Inoltre, UZO deve essere fornito per proteggere i singoli apparecchi elettrici, il più pericoloso dal punto di vista di scosse elettriche - lavatrice, scaldabagno, box idromassaggio, bagno con idromassaggio. In cucina c'è una lavastoviglie e una stufa elettrica.

Effettuare la sostituzione dei cablaggi elettrici in una casa di montaggio utilizzare diversi metodi per la posa di un nuovo cavo:

  • nelle mattonelle del soffitto;
  • sotto il soffitto;
  • sulle pareti - sotto intonaco, sotto cartongesso;
  • sul pavimento nel massetto.

Il modo più comune per posare un cavo è posare un cavo sotto intonaco. Per eseguire l'installazione, devono essere realizzati dei fori in cui il cavo sarà posato e fissato. Dopo aver posato uno strato di intonaco viene applicato sopra i cavi. Usando questo metodo, puoi allungare diverse linee in un unico strobo. È inoltre possibile posare separatamente i cavi per l'illuminazione, vari elettrodomestici, condizionatori d'aria e altri dispositivi di riscaldamento.

È ideale per posare i cavi attraverso i vecchi canali, perché in tal caso è possibile posare i cavi senza ombreggiatura e risparmiare tempo. Pertanto, è consigliabile utilizzare i percorsi lungo i quali sono stati posati i vecchi cavi. Fondamentalmente è possibile utilizzare luoghi in cui i cavi in ​​alluminio sono stati semplicemente intonacati, ad esempio nelle giunzioni tra il muro e il soffitto. Le cuciture sono luoghi in cui il nuovo cablaggio è facile da installare.

Sostituendo il vecchio cavo, va ricordato che i canali in cui erano posizionati possono essere utilizzati per portare un nuovo cavo di rame alla presa o all'interruttore. Tuttavia, il canale può essere utilizzato solo se i raccordi si trovano negli stessi punti e se il vecchio cavo può essere estratto durante lo smontaggio.

Nella maggior parte dei casi è molto difficile trovare e utilizzare i canali, quindi alcuni esperti raccomandano di non perdere tempo nelle lunghe ricerche e nella pulizia dei canali. Pertanto, per l'installazione orizzontale in una casa di pannelli, sarebbe meglio allungare il cavo lungo il giunto superiore tra la parete e il soffitto. In questo posto c'è di solito una fessura, che è intonacata o imbottita.

Un'opzione alternativa è quella di eseguire il cablaggio sul soffitto e rendere le scanalature solo in punti che scendono verso le prese e gli interruttori. È possibile nascondere il cavo collegato dall'alto creando un controsoffitto sospeso o sospeso.

Quando si sostituisce il cablaggio elettrico in un pannello, è prima necessario determinare se la sostituzione sarà parziale o completa. Assicurati anche di usare i vecchi canali. Per svolgere questo lavoro devi avere un buon strumento. Tuttavia, è preferibile che uno specialista esegua la sostituzione degli elettricisti nella casa del pannello.

Istruzioni passo passo per la sostituzione del cablaggio

Abbiamo considerato i metodi di base del cablaggio nella casa del pannello dell'appartamento. Ora parliamo direttamente delle regole per sostituire il vecchio cablaggio. Per comodità di percezione del materiale, forniremo tutte le fasi del lavoro sotto forma di istruzioni passo-passo. Quindi, è necessario cambiare il cablaggio elettrico nella seguente sequenza:

  1. Interruzione di corrente nell'appartamento Prima di tutto, è necessario diseccitare completamente la linea e assicurarsi che non ci sia tensione. L'unica cosa che può esserti utile è una presa temporanea per collegare un perforatore, una smerigliatrice o un trapano, senza la quale sarebbe impossibile sostituire il cablaggio. La presa temporanea è collegata nel pannello immediatamente dopo il dispositivo di misurazione, può inoltre essere protetta da un interruttore automatico che funzionerà in caso di cortocircuito e sovraccarico. Tutte le altre linee, ad eccezione della presa temporanea, devono essere spente. È possibile verificare che non vi sia tensione con un multimetro, che deve anche essere preparato.
  2. Smontaggio di vecchi raccordi. A questo punto, è necessario spostare tutti i mobili e gli apparecchi lontano dalle pareti, accedere a tutte le scatole di distribuzione, prese e interruttori. Innanzitutto, rimuovere le prese e gli interruttori in modo tale che rimangano solo i fili nel muro. Dopodiché, dovrai trovare scatole di giunzione e disconnettere tutte le connessioni dei fili a loro.
  3. La prossima cosa da fare è smontare il vecchio cablaggio dalle pareti. Se lo smantellamento è molto difficile o impossibile senza danneggiare le pareti stesse, puoi semplicemente lasciare i vecchi fili nel muro, scollegarli dallo scudo, tagliarli alla massima lunghezza possibile e isolare le estremità con del nastro isolante. Se possibile, è meglio smontare completamente il cablaggio, lasciandolo nei pannelli dovrebbe essere nei casi più estremi.
  4. La scelta di un nuovo metodo di cablaggio (ne abbiamo parlato sopra). Se si decide di posare il cavo nelle nuove scanalature, è necessario pre-disegnare lo schema di cablaggio e sulla base creare le nuove scanalature. Se hai appena deciso di sostituire il cablaggio nella casa del pannello, senza modificare lo schema, è sufficiente posizionare il cavo nei vecchi canali, dopo averli preparati in precedenza. Puoi anche fare cablaggio aperto in battiscopa, ma questa non è l'opzione più appropriata e razionale.
  5. Installazione di nuovi cablaggi - installazione di scatole di giunzione, posa di linee separate a potenti consumatori, installazione di prese e interruttori, montaggio dello schermo. Abbiamo parlato di tutto questo in dettaglio quando abbiamo descritto la tecnologia del cablaggio nell'appartamento. Non ci ripeterò, studiamo solo il seguente materiale: https://samelectrik.ru/montazh-elektroprovodki-v-kvartire.html.
  6. Controllare il cablaggio montato. Con l'aiuto di dispositivi speciali (megaohmmetro e multimetro) è necessario controllare il nuovo cablaggio per l'assenza di un cortocircuito e misurare la resistenza di isolamento del cavo. Se tutto è in ordine, è possibile procedere alla chiusura di strobo e lavori di finitura. Per i test, è meglio chiamare uno specialista, pagare una piccola quantità, ma assicurarsi che il cablaggio sia sicuro.

Questa è l'intera tecnologia, su cui si sostituisce il cablaggio elettrico nella casa del pannello. Infine, ti consigliamo di guardare video utili sull'argomento: